Hub - Human Bit

genius loci

Hub è l'asse rivolto alle iniziative artistiche e agli eventi artistici che utilizzano le nuove tecnologie dell'arte digitale. Si possono citare, a titolo esemplificativo: digital art, net.art, computer art, software art, spam art, not art, ascii art, hacker art, hactivism. Per estensione l'asse è rivolto anche alla videoarte e alla fotografia digitale.

Nel biennio 2010/2011 non saranno sostenuti progetti incentrati sul digital divide e sulla produzione di software.

Particolare attenzione sarà rivolta ai festival, alle rassegne e agli eventi che mirano a far conoscere i nuovi linguaggi e le nuove espressività artistiche, nonché ai progetti che creino interazione tra le discipline teatrali e musicali con le arti digitali.



Da Wikipedia, l'enciclopedia libera - Hub (informatica)


Nella tecnologia delle reti informatiche, un hub (letteralmente in inglese fulcro, mozzo, elemento centrale) rappresenta un concentratore, un dispositivo di rete che funge da nodo di smistamento di una rete di comunicazione dati organizzata prevalentemente a stella (...)


Nel caso, molto diffuso, delle reti Ethernet, un hub è un dispositivo che inoltra i dati in arrivo da una qualsiasi delle sue porte su tutte le altre. Per questa ragione può essere definito anche un "ripetitore multiporta" (...)

Questo permette a due dispositivi di comunicare attraverso l'hub come se questo non ci fosse, a parte un piccolo ritardo nella trasmissione. La conseguenza del comportamento dell'hub è che la banda totale disponibile viene ridotta ad una frazione di quella originaria, a causa del moltiplicarsi dei dati inviati.

La semplicità del comportamento di un hub ne fa uno dei componenti più economici per costruire una rete. (...)

Un hub non ha bisogno di riconoscere i confini dei dati che lo attraversano, quindi è considerato un dispositivo di livello 1 (fisico) nel modello OSI in quanto ritrasmette semplicemente i segnali elettrici e non i dati.


Babele

Genius Loci