December 2021
Mo Tu We Th Fr Sa Su
 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
November January
 
Titolo del progetto
Foto attività di Radio TLT
 

Babele, favole e videoclip

 
 
Soggetto proponente
CO.ST.e S.S. Società cooperativa sociale a r.l.
 
Soggetti partner
Comune di Jesi - Assessorato alle politiche dell'integrazione
 
Obiettivi
Da oltre due anni nel territorio della Vallesina è attiva Radio TLT, la web radio de centri di aggregazione giovanile. Attraverso questa peculiare iniziativa gli operatori della Costess - che gestiscono i Cag e la Radio - sono riusciti a coinvolgere molti giovani, tra cui un gruppo consistente di immigrati, quasi tutti di seconda generazione.   Partendo da questa constatazione -  intorno a Radio TLT si è costituito un gruppo di giovani immigrati ancora legato (per tradizioni, quotidianità familiare,   ecc.)   alla cultura delle famiglie di origine, ma al tempo stesso ben inserito nei vari circuiti che compongono la socialità e la cultura del territorio che li ha accolti - ed innestandosi su idee, spunti, ipotesi di lavoro emerse dal dialogo tra questi giovani e gli operatori dei centri di aggregazione, si è andato delineando un progetto i cui presupposti di fondo sono due:
  • il miglioramento della convivenza tra persone di varia nazionalità non può che passare attraverso   la conoscenza reciproca, da realizzarsi non tanto (o non solo) in ordine alle grandi questioni (come - per fare l'esempio più classico - le diversità religiose), ma anche e soprattutto in merito alle "cose della quotidianità";  
  • nella quotidianità un rilievo non secondario, ma spesso   misconosciuto, è da attribuirsi a quei costrutti linguistici e narrativi in cui maggiormente si sedimentano l'affettività, l'emotività, la dimensione "calda" della conoscenza e dell'esperienza.
 
Descrizione delle iniziative previste
Sulla base degli obiettivi prefissati si ritiene che quei suoni, quelle parole, quelle frasi, quei racconti che compongono il "nucleo originario" dell'esperienza linguistica degli individui e dei gruppi - vale a dire tutto ciò che si dice e si ascolta nei primi anni di vita - rappresentino non solo la base essenziale delle successive potenzialità di apertura del campo linguistico (e semantico), ma anche un elemento decisivo rispetto alla costruzione di una dimensione relazionale ed affettiva soddisfacente.
Il progetto, allora, mira a recuperare almeno alcuni di tali nuclei originari, individuandoli in tre tipologie:   1. le fiabe, le leggende, le narrazioni mitiche popolari;   2. i proverbi e gli epigrammi;   3. le nenie e le canzoni per i bambini.
Tale lavoro di recupero viene effettuato all'interno di ciascuno dei gruppi etnici presenti oggi nel territorio della Vallesina, attraverso una campagna di raccolta in cui protagonisti   saranno proprio quei giovani immigrati di seconda generazione a cui si è fatto riferimento.
Non si punta, ovviamente, a realizzare una raccolta organica, un corpus ragionato e coeso, ma solo a recuperare frammenti sparsi.   La raccolta - preceduta da una fase di formazione ed affiancato dagli operatori della Costess - viene effettuata in primo luogo negli ambienti domestici, quindi negli ambienti   di   ritrovo   dei   vari   gruppi di immigrati,   e non da ultimo in alcune scuole primarie.
Si procederà quindi: all'analisi e alla rielaborazione del materiale raccolto,   in modo da avere, per ciascun contributo:
  • una breve presentazione di chi produce la performance e della natura della stessa;
  • la performance stessa (in lingua e tradotta in italiano);
  • eventuali rielaborazioni;
Per alcuni di tali contributi, laddove possibile, si realizzeranno anche riprese video, così da poter comporre, al termine, anche alcuni brevi videoclip. Il materiale così sistemato, oltre a confluire in un dvd   distribuito gratuitamente nelle scuole elementari, sarà reso   scaricabile dal sito di Radio TLT (o altro sito).

Eventi previsti
L'evento finale del progetto è costituito da uno spettacolo multimediale, nel quale - in parte con esibizioni dal vivo, in parte con proiezione di filmati e contributi audio confluiti nel dvd - sarà restituito il lavoro svolto nelle varie fasi di realizzazione del progetto stesso.   Tale evento, si terrà venerdì 14 novembre 2008, alle ore 21.00 presso la sala della III^ Circoscrizione comunale, in via Tessitori di Jesi (l'ingresso è gratuito).
 
 
Contatti
CO.ST.e S.S. Società Cooperativa Sociale a r.l.
Sede legale: Via Calabria 23/b
Sede operativa: Viale Don Minzoni, 5/c
60035 - Jesi (AN)
Tel e fax: 0731/209490
email: costess@aesinet.it; dopela@tin.it

Da settembre 2008 su Radio TLT saranno fornite indicazioni di aggiornamento sul progetto e sull'evento finale mediante annunci e attraverso inserti speciali pubblicati sul sito della radio www.radiotlt.it.