January 2022
Mo Tu We Th Fr Sa Su
 
 
 
 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 
 
 
December February

Dal 25 Febbraio al 1° Marzo 2009: seconda fase del gemellaggio "Un ponte che unisce"

Depliant_fronte
Finalmente si terrà ad Ancona, dal 25 Febbraio al 1 Marzo 2009, la seconda fase del gemellaggio tra Italia e Albania prevista dal progetto ''Un ponte che Unisce'' promosso dal Centro Sportivo Italiano - Comitato di Ancona in parternariato con il Quendra Sportive Shqiptare (ente di promozione sportiva albanese).
All'evento parteciperà una delegazione Albanese accompagnatia da missionari Italiani, che si incontreranno e confronteranno con dirigenti, formatori e giovani italiani. Il programma delle giornate prevede momenti sportivi e di formazione sempre volti a creare aggregazione, condivisione e amicizia fra i giovani dei due paesi, affinché lo sport diventi uno strumento di unificazione, quel ''ponte'' che unisce due realtà diverse abbattendo le barriere culturali, sociali e relazionali.
Inoltre saranno previsti momenti culturali, con visitead alcune bellezze locali (Jesi, Ancona e Loreto) e, nel pomeriggio di venerdì 27 febbraio, un incontro con la Provincia di Ancona che ha permesso la realizzazione del progetto .
I fautori del progetto, il CSI e il QSSH, sono enti di promozione sportiva che operano nel rispettivo territorio nazionale con finalità educative e formative attraverso lo sport, interagendo con le parrocchie, gli oratori ed i gruppi sportivi.

INFO:
Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Ancona
Piazza Federico II, 7 60035 Jesi (AN)
Cell. 3285406034 Tel/Fax 0731.56508
Responsabile del progetto: Laura Marchetti

(Pubblicato il 25 febbraio 2009)