Forestalp presenta: Il convegno "Oltre le mura"

oltre le mura
 

Sabato 27 marzo 2010 alle ore 15:00 presso la Sala Italia del Comune di Serra de' Conti

Il convegno "Oltre le mura" di sabato 27 marzo 2010 alle ore 15:00 presso la Sala Italia del Comune di Serra de' Conti è la conclusione del progetto della cooperativa Forestalp, approvato dal bando Cohabitat della Provincia di Ancona, e dedicato al tema del monachesimo femminile con particolare risalto all'essere donna e all'espressione della femminilità all'interno dei monasteri.

 

Il convegno è un'occasione per riflettere attraverso tre monasteri femminili, delle Clarisse di Serra de' Conti e di Arcevia e delle Benedettine di Fabriano, sul ruolo importante del mondo monastico femminile, in genere marginalmente toccato dagli studi, nello sviluppo della cultura e dell'arte europea. Un approccio nuovo e inedito alle pari opportunità, che trova per questo il sostegno dell'Assessorato alle Pari Opportunità della Regione Marche e della Commissione Regionale alle Pari Opportunità.

 

Il titolo "Oltre le Mura" è legato alle mura monastiche oltre le quali c'è la comunità che è il punto di forza del progetto in quanto portatrice di ricordi, valori ed esperienze che sono state raccolte e valorizzate. Durante l'incontro è prevista la distribuzione degli atti del convegno e la proiezione di un video-dvd dedicato alle testimonianze orali raccolte a Serra de' Conti. Un nuovo approccio metodologico con il quale il cittadino non è solo fruitore ma è coinvolto attivamente nel processo di costruzione di una memoria che viene così mantenuta e trasmessa per diventare strumento di promozione della cultura e del territorio.


L'incontro prevede l'intervento di Paola Donadi che ha condotto la ricerca nel monastero di S. Luca a Fabriano e di Amelia Mariotti Puerini che ha curato lo studio per i monasteri di Serra de' Conti e Arcevia. Il gruppo Cappella Artemisia di Bologna separa gli interventi eseguendo musiche tratte dal repertorio di monasteri italiani tra il XVI e il XVII secolo e testimoniando al tempo stesso il rapporto tra la comunità monastica serrana e un grande centro di cultura come Bologna.


Interverranno anche Fabio Marcelli, Giovanna Casagrande e Marco Moschini dell'Università di Perugia che, come partner, dà sostegno alle attività di comunicazione del progetto e del Museo delle Arti Monastiche Le Stanze del Tempo Sospeso di Serra de' Conti.


Info:

Forestalp Soc. Coop.

Via Peschiera 30/A
60020 Sirolo (AN)
Tel. 071 9330066 - Fax 071 7360908
www.forestalp.it

 

(Pubblicato il 16 Marzo 2010)